frase del giorno

                                                  frase del giorno

È inutile chiedere, si vede da qui ad un miglio di distanza che c'è qualcosa, per capirlo basta pensare ed applicarsi un po di più. Richiede un po di tempo e bisogna avere voglia di applicarsi un po più del solito. Forse questo è il problema, aver voglia di farlo.
Anonimo

Non ho più la pazienza di un tempo. Mi arrabbio subito. So che sono piccole cose, insignificanti, ma per qualche motivo non riesco a trattenermi. E anche se mi sforzo di ricacciare indietro la rabbia, a volte esplode lo stesso.
Nicholas Sparks

«Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono, a volte» - da Per qualche dollaro in più, di Sergio Leone, del qaule oggi ricorre l'anniversario della morte. [30 aprile]

«Scommetto cento dollari che mio figlio batte il figlio di Pete Sampras. La genetica è a mio favore» - Andre Agassi, che oggi compie 43 anni. [29 aprile]
«Se è un peccato essere avido di onore, allora sarò l'anima più peccatrice di questo mondo» - William Shakespeare, nell'anniversario della morte. [23 aprile]
«La scelta di un giovane dipende dalla sua inclinazione, ma anche dalla fortuna di incontrare un grande maestro» - Rita Levi Montalcini, nell'anniversario della nascita. [22 aprile]

«Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere» - Sandro Pertini, presidente della Repubblica dal 1978 al 1985. [18 aprile]
«Essere potenti è come essere una donna. Se hai bisogno di dimostrarlo vuol dire che non lo sei» - Margaret Thatcher, nel giorno del funerale a Londra. [17 aprile]

«Credo nel potere del riso e delle lacrime come antidoto all'odio e al terrore» - Charlie Chaplin, nell'anniversario della nascita. [16 aprile]
«Tristo è quel discepolo che non avanza il suo maestro» - Leonardo da Vinci, nell'anniversario della nascita. [15 aprile 2013]

«Fai quello che puoi con quello che hai nel posto in cui sei» - Franklin D. Roosevelt, nell'anniversario della morte. [12 aprile 2013]

«Bisognerebbe tentare di essere felici, non fosse altro che per dare l'esempio» - Jacques Prévert, nell'anniversario della sua scomparsa [11 aprile 2013]
«Quando andrò devi sorridermi se puoi non sarà facile ma sai si muore un po' per poter vivere» - Caterina Caselli, che oggi compie 67 anni. [10 aprile 2013]
«Tra un weekend di passione e un'inchiesta, io preferirò sempre, deciderò sempre, per la seconda» - Miriam Mafai, nel primo anniversario della morte. [9 aprile 2013]

«Non è possibile per un uomo essere elegante senza un tocco di femminilità» - Vivienne Westwood, che oggi compie 72 anni. [8 aprile 2013]
«Tra le nuvole e il mare si può fare e rifare, con un po' di fortuna si può dimenticare» - Artisti uniti per l'Abruzzo nella canzone "Domani" dedicata alle vittime del terremoto che il 6 aprile 2009 ha colpito L'Aquila [6 aprile 2013]
«È meglio ardere in un'unica fiamma piuttosto che spegnersi lentamente» - Kurt Cobain, nell'anniversario della morte. [5 aprile 2013]

«Ciò che conta non è quanto si vive, ma come si vive» - Martin Luther King, ucciso il 4 aprile 1968 a Memphis. [4 aprile 2013]
«Si parla molto di chi va a sinistra o a destra, mentre sarebbe decisivo andare avanti» - Alcide De Gasperi, nell'anniversario della nascita [3 aprile 2013]
«Quando si è sicuri di non essere creduti, allora si deve dire la verità» - Giacomo Casanova, nell'anniversario della nascita [2 aprile 2013]


«Io sono una donna di spettacolo, devo essere spettacolare» - Simona Ventura, che oggi compie 48 anni. [1 aprile 2013]