frasi della buonanotte

                                                       frasi della buonanotte

Troppe notti in bianco per colpa di un paio di parole sbagliate uscite dalla bocca della persona giusta.
Le persone che amiamo vanno rassicurate, fare la pace prima di andare a dormire dovrebbe essere un obbligo.
(Antigone)

Non è mai tardi per andare a dormire. Ma è sempre troppo presto per alzarsi…
(Anonimo)

Il cuscino mi ha chiesto l’amicizia… Mi sa che l’accetto. Buonanotte.
(Anonimo)

Vado a letto, domani devo incazzarmi presto…Buonanotte.
(Anonimo)

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il pigiama. Buona notte.
(Anonimo)

Finisce sempre così… le cose che non puoi dire a nessuno le racconti alla notte.
(Antonio Curnetta)

Di notte ogni cosa assume forme più lievi, più sfumate, quasi magiche. Tutto si addolcisce e si attenua, anche le rughe del viso e quelle dell’anima.
(Romano Battaglia)

Se tu potessi essere invisibile cosa faresti?
Andrei a dargli il bacio della buonanotte, sfiorandogli i capelli con le dita.
E poi, lo ascolterei respirare.
(Anonimo)

È sera, ed è tempo che i fiori chiudano le loro corolle. Lascia che mi sieda al tuo fianco e comanda alle mie labbra di fare ciò che si può fare in silenzio nella debole luce delle stelle.
(Rabindranath Tagore)

Non abbiate mai paura dell’ombra. Significa che vicino, da qualche parte, c’è una luce che illumina.
(Ruth E. Renkel)

Dovremmo addormentarci con un bacio e risvegliarci alla stessa maniera, non sei d’accordo? Sogni d’oro…
(Anonimo)

Se mi desti t’ascolto,
e ogni pausa è cielo in cui mi perdo,
serenità d’alberi a chiaro della notte.
(Salvatore Quasimodo)

So che la notte non è come il giorno: che tutte le cose sono diverse, che le cose della notte non si possono spiegare nel giorno perché allora non esistono,
(Ernest Hemingway)

Ogni raggio dell’alba
prenda per mano
i tuoi sogni notturni,
i più belli.
e li conduca alla realtà.
(Antico augurio tibetano)

A chi vede nero solo quando è buio, Buonanotte.
(Anonimo)

Buonanotte tra una stella ed una lacrima. Sognate finché non vi trafiggeranno l’anima.
(Gigliola Perin)

Caro Signore, sono quasi sicuro che tutte le mie preghiere vadano a finire nella cartella “Spam”.
Potresti controllare?
Buona notte
(Anonimo)

E poi verrà il momento in cui ti sentirai forte, fortissimo, in grado di spaccare il mondo… ma niente, ti sarai già messo il pigiama.
Buonanotte.
(Anonimo)

Ho talmente tanto sonno arretrato che faccio i sogni in lire.
Buonanotte
(Anonimo)

I nostri sogni sono lucciole che escono di nascosto la notte e, incontrandosi, si raccontano verità a voce bassa…
(Anna Biason)

Or che i sogni e le speranze
si fan veri come fiori,
sulla Luna e sulla Terra
fate largo ai sognatori!
(Gianni Rodari)

Buonanotte questa notte è per te.
Buonanotte, buonanotte fiorellino,
buonanotte fra le stelle e la stanza,
per sognarti, devo averti vicino,
e vicino non è ancora abbastanza …
(Francesco De Gregori)

Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita.
(William Shakespeare)

I sogni sono illustrazioni dal libro che la tua anima sta scrivendo su di te.
(Alan Drew)

Buona notte, buona notte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buona notte finché non sarà mattina.
(William Shakespeare)

Odio doverti dire buonanotte quando in realtà vorrei parlarti fino all’alba.
(Anonimo)

L’amore è quando impieghi 20 minuti ad inviare un sms e alla fine scrivi solo “buonanotte”.
(F. Roversi)

Buonanotte a chi aspetta.
A chi ha la forza di rialzarsi dopo ogni caduta.
(Elvira Asile)

E’ bellissimo quando qualcuno ti da la buonanotte su whatsapp e poi dopo non entra più. E’ un po’ come dire ‘sei il mio ultimo pensiero; ed è bellissimo.
(Anonimo)

Non si è mai troppo grandi per il bacio della buonanotte
(Anonimo)

E’ arrivata l’ora di spegnere le stelle e accendere i sogni. Buona notte.
(Anonimo)

Ora ti do la buonanotte, come ogni altra volta. Ti bacio e poi ti auguro la buonanotte, e poi apro la porta e poi esco per le strade con il cuore pieno e l’anima affamata. Ma continuo a tornare, ancora e sempre, per baciarti e augurarti la buonanotte e aprire la porta e uscire per la strada con l’anima affamata e il cuore pieno.
(Khalil Gibran)

Penso spesso che la notte è più viva e intensamente colorata del giorno.
(Vincent van Gogh)

E mi piace la notte ascoltare le stelle…sono come cinquecento milioni di sonagli.
(Antoine de Saint Exupery)

E al di là della notte
mi aspetterà
spero
il sapore di un nuovo azzurro.
(Nazim Hikmet)

Prima di addormentarti guarda dalla finestra.
Le stelle che vedrai nel cielo
sono i baci che ti ho inviato.
Buonanotte.
(Anonimo)

Notte, l’amata.
Notte, quando le parole svaniscono e le cose prendono vita. Quando la distruttiva analisi del giorno è conclusa e quanto è veramente importante diviene nuovamente intero e risuona.
Quando l’uomo ricuce il suo Sé frammentato e cresce con la calma dell’albero.
(Antoine de Saint-Exupery)

Possa il sonno accarezzare i tuoi occhi e dare tranquillità e pace al tuo cuore. Dolce notte!
(Anonimo)

Non vi auguro una buona notte… ma un buon inizio. Perché per noi sognatori adesso viene il momento più bello.
(Anonimo)

Buonanotte a chi non si riconosce allo specchio.
Buonanotte a chi non ha mai avuto una possibilità per vedersi migliore agli occhi di qualcuno.
Buonanotte a chi per una volta vorrebbe addormentarsi subito ma ci sono sempre troppi pensieri da riordinare nella testa.
Buonanotte a chi nella notte vorrebbe sognare il suo amore.
Buonanotte a chi invece vorrebbe spegnere la mente come una lampadina.
Buonanotte a chi non ha nessuno che gli darà la buonanotte.
(Anonimo)

I sogni sono come le conchiglie che il mare ha depositato sulla riva. Bisogna raccoglierle e ascoltare la loro voce.
(Romano Battaglia)

Vado a dormire. Che mi scappa da sognare.
(nicolabrunialti, Twitter)

Allora è confermato? Ci vediamo alla stessa ora, nello stesso sogno? Non mancare!
(Anonimo)

La notte amplifica: i rumori, i pensieri, l’assenza di chi manca. La notte: megafono di emozioni.
(nickbiussy, Twitter)

Oggi finalmente ho capito che siamo tutti diversi: c’è chi ha la bellezza, chi ha il talento, chi ha il denaro, e poi ci sono, io che ho sonno. Buona notte.
(Charlie Brown)

Non è una cosa furba starsene a letto di notte a porsi delle domande alle quali non si sa rispondere.

(Charlie Brown)